P.A.O - Periodo dopo l'apertura

PAOUn  prodotto cosmetico dopo un certo periodo dall’apertura si può deteriorare a causa della contaminazione con microrganismi o per la degradazione fisico‐chimica del prodotto stesso. Il deterioramento potrebbe provocare danni per il consumatorei, diminuire l'efficacia del prodotto stesso ed ancora compromettere la sicurezza per la salute umana (come ad esempio i prodotti solari per la protezione dai raggi UV). Per questo il periodo dopo l'apertura - PAO -  deve essere riportato sull’etichetta del prodotto obbligatoriamente.

I metodi pertinenti che possono essere utilizzati per determinare il periodo di post apertura da riportare su di un prodotto sono svariati. Il criterio adottato dallo Studio Finesi, in collaborazione con i Tecnici del laboratorio di analisi, è quello di effettuare una valutazione del PAO sulla base del test di “invecchiamento accelerato”, ad una temperatura di 40 °C ± 2 °C e umidità relativa (UR) al 75%, a cui si affiancano le seguenti prove:

a) test chimico-fisici: variazione dell'aspetto, pH, viscosità, shock termico, prova alla centrifuga;
b) test microbiologici predittivi ed in uso: conta microbica totale in piastra, conta lieviti e muffe.

 

 

Visite: 373

Chi è online

Abbiamo 35 visitatori e nessun utente online

Archivio

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione e neppure quelli di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.